Applicazioni
 

M880 WAVE2C L

PULSANTIERA

 

Semplice ma completa 

Wave2C L è una pulsantiera industriale che ripropone gli stessi standard costruttivi e funzionali della nota Wave2 in una versione caratterizzata dal comando STOP di livello PLc. Questo la rende adatta al controllo di tutte quelle applicazioni in cui si apprezzano le doti di robustezza, affidabilità ed ergonomia, ma meno critiche in termini di sicurezza funzionale.

Una delle principali novità è la sostituzione della batteria NiMH con una batteria ai Polimeri di litio che permette l'utilizzo ininterrotto del radiocomando fino ad un massimo di 25 ore.

Nuove funzionalità come il cambio frequenza automatico realizzato con tecnologia "AFA" (Adaptive Frequency Agility), il montaggio costante da un PC tramite un apposito tool di diagnostica, l'opzione Pin Code per limitare l'utilizzo solo al personale autorizzato, un illuminatore a led che consente di avere il controllo dei pulsanti anche in ambienti di lavoro con scarsa illuminazione e nelle ore notturne.

Wave2C L trova naturale utilizzo per il comando di mezzi forestali, macchine agricole, carri soccorso, centri betonaggio, abbattitori polveri e altre applicazioni.

KIT DI FORNITURA

 

Ingrandisci le immagini

 

Cambio di frequenza automatico (AFA)

Realizzato con tecnologia "AFA" (Adaptive Frequency Agility) elimina il rischio di interferenze. Il canale più libero tra tutti quelli presenti viene continuamente ricercato e selezionato.

Registrazione eventi

I radiocomandi IMET memorizzano ogni evento che causi un guasto o un arresto anomalo e le ore di lavoro effettuate dal radiocomando.

   
 
   
   
   
   

PIN CODE: per essere sempre in mani sicure

Con la sua nuova serie di radicomandi, IMET propone la possibilità di impostare un PIN CODE di sicurezza personalizzabile che limita l'utilizzo dell'apparecchiatura al solo personale autorizzato. Esso rappresenta l'ennesima testimonianza della meticolosa cura del dettaglio con cui IMET progetta e sviluppa i propri prodotti.

Nuove batterie estraibili e ricaricabili LiPo

Fino a 25 ore di funzionamento continuo!
Rispetto alla precedente generazione di batterie, le nuove batterie ai Polimeri di Litio (LiPo) assicurano una maggior durata ed non hanno alcun effetto memoria. Il posizionamento all’interno dell’unità trasmittente le rende di facile rimozione e protette da eventuali penetrazioni di liquidi. I contatti dorati assicurano stabilità e lunga durata della connessione elettrica.

   
   
   
   
   

Comandi di movimento e selezione: per lavorare con il massimo comfort

IMET dispone di un'ampia gamma di selettori, pulsanti, commutatori e potenziometri in grado di rispondere a qualsiasi esigenza e personalizzazione. Sono estremamente confortevoli e risultano adatti a lunghi turni di lavoro anche con l'uso di guanti.

Led di stato: un piccolo grande aiuto

Tutte le unità trasmittenti dei radiocomandi IMET sono dotate di led per la segnalazione degli stati di funzionamento, del livello di carica della batteria e dei messaggi di anomalia.

   
   
   
   
   

Attacco per uso a tracolla

Il pratico attacco a cintura consente all'operatore di liberare completamente le mani per seguire al meglio le operazioni.

Ergonomia: la funzionalità tradotta in design

Il design viene curato in ogni particolare per fornire un prodotto ergonomico e funzionale. Tutto ciò si traduce in unità trasmittenti di dimensioni e peso contenuti che garantiscono maggior libertà di movimento e risultano di comoda e sicura impugnatura, confortevole anche per un uso prolungato.

   
   
   
   
   

Materiali: non temono ambienti estremi

Gli involucri dei radiocomandi IMET sono realizzati con materiale composito sintetico conforme alla normativa RoHS ed in grado di garantire le migliori prestazioni in termini di robustezza, stabilità meccanica e termica (temperature di esercizio da -25°C a +55°C) nonché di resistenza all’esposizione in ambienti chimicamente aggressivi. Essi sono inoltre privi di sostanze pericolose e completamente riciclabili nel pieno rispetto per l'ambiente.

 
   
 
   
   
   
   

 

Torna all'inizio pagina